Campania, sette milioni di euro per i nuovi talenti nello sviluppo delle app

Largo ai nuovi talenti del digitale. La Regione Campania sostiene il programma iDeA – iOS Developer Academy, per l’attivazione a Napoli del centro di formazione per sviluppatori di applicazioni per terminali mobili (app), su piattaforma iOS, nel complesso universitario di San Giovanni a Teduccio (Area ex Cirio).

Una factory digitale made in Campania

Sono sette i milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Campania per il finanziamento di mille borse di studio per sostenere talenti campani o provenienti da altri paesi, che nel prossimo triennio frequenteranno la “factory” campana. La iOS Developers Academy di Napoli sarà unica in Europa, e terza a livello mondiale con i suoi omologhi in Brasile, e nella sede di Apple a Cupertino in California. Un’operazione che scommette sul futuro, sulla qualificazione del capitale umano e sulla formazione di nuove generazioni di professionisti digitali che possano arricchire il sistema produttivo e tecnologico regionale.

Primo obiettivo: sviluppare un ecosistema dell’innovazione

I giovani diventeranno, infatti, agenti di contaminazione e sviluppo per tutto l’ecosistema campano, innestando competenze e idee imprenditoriali necessarie a incrementare la competitività della nostra Regione. Gli sbocchi professionali per gli studenti che avranno frequentato l’Academy potranno configurarsi sia nell’innesto nell’offerta di servizi e di competenze delle aziende ICT operanti in Campania che li assumeranno, sia nella creazione di startup digitali presso gli incubatori presenti. 

Internazionalizzare per competere

La presenza di studenti non residenti in Campania o provenienti da altri Paesi impatterà sul livello di internazionalizzazione del tessuto imprenditoriale e professionale della regione in coerenza con le politiche di apertura internazionale e di attenzione al capitale umano messe in atto da questa Giunta. Sempre al fine di favorire la più ampia partecipazione di studenti saranno messi a disposizione posti nelle residenze universitarie presenti a Napoli, oltre a una card dedicata che renderà possibile usufruire di facilities per i trasporti, l’accesso ai musei e altre attività che renderanno l’esperienza nell’Academy integrata con il contesto campano.

Giffoni Dream Team, al via la selezione dei giovani talenti dell’innovazione digitale e culturale

Una nuova opportunità per i giovani talenti dell’innovazione digitale e culturale: partono le selezioni per entrare a far parte del Giffoni Dream Team, la comunità di giovani talenti promossa da Giffoni Innovation Hub, per intercettare e lanciare e sul mercato nuovi progetti di innovazione nell’industria creativa e culturale.

Gli obiettivi della call

I giovani selezionati saranno affiancati da un team di mentori di eccellenza ed esperti di innovazione digitale e nuovi media, che contribuiranno al consolidamento del progetto d’impresa attraverso una sessione intensiva di ricerca e sviluppo tra workshop e laboratori, nell’ambito della 46esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 15 al 24 luglio 2016 a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno.  L’obiettivo di Giffoni Hub è quello di esplorare il potenziale di creatività e progettazione dei giovani per realizzare servizi e format inediti per il mondo dei bambini e dei teenager.

Chi può partecipare

La call è rivolta ai talenti di età compresa tra i 18 e i 26 anni. Possono partecipare alla selezione coloro che hanno completato percorsi di studi, esperienze formative o lavorative in una delle seguenti aree: Coding, development e web design; Marketing, content e SEO; Digital media, video e entertainment; Community building e management; Making e Design Thinking; Event, startup e cultural management; Trendwatching, data e sentiment analysis; Content, blogging e copywriting. È possibile inviare la propria candidatura all’indirizzo dreamteam@giffonihub.com allegando curriculum, biografia e portfolio con link dei progetti realizzati. Partner ufficiale del Dream Team è Optima Italia. Per maggiori informazioni: giffonihub.com.